difendere il cane dal caldo

Come difendere il cane dal caldo torrido

Come difendere il cane dal caldo torrido? Con l’arrivo del grande caldo diventa indispensabile proteggere i nostri amici a quattro zampe.

Per questo gli esperti dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente – AIDAA

hanno messo a punto un piccolo prontuario di semplici consigli per tutelare micio e fido dal caldo africano.

Benvenuti a questa guida completa su come proteggere il tuo amico a quattro zampe dal caldo torrido durante l’estate.

difendere il cane dal caldo

Gli estremi di calore possono essere pericolosi per i cani e, come padroni responsabili, è nostro dovere assicurarci che abbiano il massimo comfort e sicurezza durante i mesi più caldi.

In questo articolo, esploreremo una serie di metodi efficaci per mantenere i nostri amici cani freschi e felici, senza compromettere il divertimento estivo.

Impariamo insieme come proteggere il cane dal caldo torrido!

Consigli che ci indicano in maniera semplice e chiara cosa fare e cosa non fare per tutelarli.

Difendere il cane dal caldo

difendere il cane dal caldo

Affrontiamo ora i suggerimenti e le strategie essenziali per proteggere il tuo cane dal caldo eccessivo. Ricorda sempre di prestare attenzione alle reazioni del tuo cane, poiché ogni animale è diverso e potrebbe avere esigenze specifiche.

1️⃣ Assicurati di avere acqua fresca sempre disponibile

Sicuramente avrai sentito parlare dell’importanza dell’idratazione, e questo è un punto ancora più critico durante le giornate calde. Assicurati di lasciare una ciotola d’acqua fresca e pulita sempre a disposizione del tuo cane. Potresti persino considerare l’uso di una ciotola anti-ribaltamento per evitare che si rovesci e si secchi presto.

2️⃣ Fornisci un rifugio ombreggiato

Il tuo cane ha bisogno di un posto fresco e ombreggiato in cui riposarsi quando fa molto caldo. Assicurati di avere un’area protetta dal sole, come un’area coperta o un’ombrellone, dove il tuo cane possa trovare sollievo dalle temperature elevate.

3️⃣ Limita l’attività fisica durante le ore più calde

Come noi, anche i cani possono soffrire di surriscaldamento e colpi di calore. Riduci l’attività fisica durante le ore più calde della giornata, di solito tra le 10:00 e le 16:00. Opta per passeggiate più brevi e meno intense e aspetta che il sole tramonti per fare esercizio più vigoroso.

4️⃣ Non lasciare mai il tuo cane in un’auto calda

Questo punto è di vitale importanza: non lasciare mai il tuo cane in un’auto calda, nemmeno per pochi minuti. Le temperature all’interno di un’auto possono salire rapidamente e diventare letali per il tuo animale domestico. Se devi uscire e il tuo cane non può accompagnarti, lascialo a casa dove è al sicuro.

5️⃣ Utilizza una coperta bagnata per rinfrescare il tuo cane

Una coperta bagnata o un asciugamano umido possono essere un ottimo modo per rinfrescare il tuo cane quando fa molto caldo. Puoi posizionare la coperta bagnata vicino al tuo cane o avvolgerla intorno a lui per aiutarlo a mantenere la temperatura corporea sotto controllo.

6️⃣ Prendi in considerazione l’uso di un giubbino refrigerante

Esistono giubbini speciali progettati per cani che aiutano a mantenere la loro temperatura corporea bassa. Questi giubbini refrigeranti utilizzano materiali innovativi che trattenengono l’umidità e offrono sollievo durante i giorni caldi. Potrebbe essere una buona opzione se il tuo cane ha particolari esigenze di raffreddamento.

7️⃣ Ghiaccio e acqua per giocare

Un modo divertente per far raffreddare il tuo cane è giocare con il ghiaccio. Puoi mettere alcuni cubetti di ghiaccio nella ciotola d’acqua o fare scivolare un cubetto sul pavimento per farlo inseguire. È un modo eccellente per tenere il tuo cane idratato e divertirsi insieme.

8️⃣ Fare il bagno al tuo cane

I cani amano l’acqua, quindi fare un bagno fresco può essere un’esperienza piacevole per loro. Assicurati di utilizzare acqua tiepida, non fredda, e utilizza uno shampoo delicato adatto ai cani. Il bagno può aiutare a rinfrescare il pelo del tuo cane e rimuovere eventuali residui di sudore.

9️⃣ Riconosci i segni di surriscaldamento

Come proprietario responsabile, devi essere consapevole dei segni di surriscaldamento nei cani. Questi segni includono ansia, respirazione pesante, gengive rosse o pallide, debolezza eccessiva o persino svenimento. Se noti uno qualsiasi di questi sintomi, porta immediatamente il tuo cane in un luogo fresco e consulta un veterinario.

🔟 Prenditi cura delle zampe del tuo cane

Le zampe dei cani sono sensibili al calore e possono scottarsi camminando su superfici molto calde, come l’asfalto. Cerca di fare le passeggiate su prati o superfici fresche e verifica regolarmente le zampe del tuo cane per segni di irritazione o ustioni.

difendere il cane dal caldo

1️⃣1️⃣ Ombreggia il passeggino o la cuccia del tuo cane

Se il tuo cane ha una cuccia o un passeggino, assicurati di ombreggiarli adeguatamente. Puoi aggiungere un telo o un panno leggero per creare un’area fresca e accogliente dove il tuo amico peloso può riposare.

1️⃣2️⃣ Fai una passeggiata vicino a fonti d’acqua

Se vivi vicino a un lago, un fiume o un parco con un laghetto, porta il tuo cane a fare una passeggiata in queste aree. Potrà rinfrescarsi con un tuffo o bere acqua fresca dallo specchio d’acqua.

1️⃣3️⃣ Non forzare il cane a fare il bagno

Molti cani amano nuotare, ma non tutti sono appassionati di bagni. Se il tuo cane sembra nervoso o impaurito dall’acqua, non forzarlo a fare il bagno. Rispetta le sue preferenze e trova altre soluzioni per mantenerlo fresco.

1️⃣4️⃣ Ventilazione e aria condizionata

Se trascorri molto tempo in casa durante i giorni caldi, assicurati di mantenere un’adeguata ventilazione o utilizza l’aria condizionata. Assicurati che la tua casa sia un ambiente fresco e confortevole per il tuo cane.

1️⃣5️⃣ Riduci il pelo del tuo cane

In alcuni casi, potresti considerare di tagliare il pelo del tuo cane per ridurre l’accumulo di calore. Consulta un toelettatore professionista per ottenere un taglio adatto al tuo cane e alle temperature estive.

1️⃣6️⃣ Gli alimenti freschi e idratanti

Scegli cibi freschi e idratanti per il tuo cane durante i giorni caldi. Puoi integrare la sua dieta con cibi ricchi di acqua, come anguria o cetrioli. Evita pasti pesanti che potrebbero appesantire il tuo cane.

COSA DA NON FARE ASSOLUTAMENTE

difendere il cane dal caldo
  • Non lasciare mai il tuo cane in un’auto calda, anche per pochi minuti, l’interno di un’auto può diventare un forno mortale per il tuo cane.
  • Evita di portare il cane a fare passeggiate durante le ore più calde, tra le 10:00 e le 16:00, evita di far svolgere al tuo cane attività fisica intensa all’aperto.
  • Non fare bagni freddi improvvisi, i cani possono essere sensibili ai cambiamenti bruschi di temperatura, quindi evita bagni freddi, soprattutto dopo esposizione al sole.
  • Non ignorare i segni di surriscaldamento, presta sempre attenzione ai segnali di surriscaldamento del tuo cane, come respiro affannoso, letargia eccessiva o gengive rosse.
  • Non esagerare con i giochi, durante i giorni caldi, riduci la quantità di esercizio e giochi intensi, poiché possono causare affaticamento e surriscaldamento.
  • Evita di far camminare il cane su superfici calde, tipo l’asfalto sotto il sole rovente. Le zampe dei cani sono sensibili al calore, quindi evita di far camminare il tuo cane su asfalto o cemento rovente.
  • Non sottovalutare l’idratazione, assicurati che il tuo cane abbia sempre a disposizione acqua fresca e pulita.
  • Non esporre il cane direttamente al sole, assicurati di fornire un rifugio ombreggiato al tuo cane quando è all’aperto.
  • Non ignorare i sintomi di disidratazione, se noti segni di disidratazione nel tuo cane, come gengive secche o occhi infossati, agisci tempestivamente.
  • Evita cibi pesanti, durante i giorni caldi, opta per cibi leggeri e freschi per il tuo cane, evitando pasti pesanti che potrebbero appesantirlo.
  • Mai portare il cane in spiaggia nelle ore calde
  • Mai portare il cane a correre con noi durante le ore calde, e ancor meno portarlo al guinzaglio mentre siamo in giro in bicicletta, in questo secondo caso esiste un divieto specifico.
  • Mai portare il cane a correre con noi durante le ore calde, e ancor meno portarlo al guinzaglio mentre siamo in giro in bicicletta, in questo secondo caso esiste un divieto specifico.
  • Mai lasciare il cane o il gatto chiusi sul balcone, anche se munito di ombra il caldo potrebbe esserle fatale ma lasciatele a loro la possibilità di rientrare in casa a rinfrescarsi 
  • Mai lasciare cibo o la ciotola dell’acqua al sole, per le colonie feline e i mici ritirare i contenitori del cibo appena hanno terminato di mangiare per evitare che il cibo possa deteriorarsi.

COSA FARE PER IL LORO BENESSERE

difendere il cane dal caldo

Per garantire il benessere del tuo cane durante il caldo torrido, puoi seguire una serie di precauzioni e pratiche benefiche. Ecco cosa fare per assicurarti che il tuo amico a quattro zampe sia felice e al sicuro durante l’estate:

  • Fornisci sempre acqua fresca: Assicurati che il tuo cane abbia sempre a disposizione una ciotola d’acqua fresca e pulita. Durante le giornate calde, potrebbe bere più del solito, quindi controlla regolarmente e rabbocca la ciotola se necessario.
  • Crea un’area ombreggiata: Assicurati che il tuo cane abbia un rifugio ombreggiato dove riposarsi quando è all’aperto. Puoi utilizzare un’area coperta, un ombrellone o una cuccia ben posizionata per proteggerlo dai raggi solari.
  • Limita l’attività fisica durante le ore più calde: Evita di fare attività fisica intensa con il tuo cane durante le ore più calde della giornata. Opta per passeggiate più brevi e meno intense nelle prime ore del mattino o dopo il tramonto.
  • Prenditi cura delle zampe del tuo cane: Le zampe dei cani possono scottarsi camminando su superfici calde come l’asfalto. Cerca di fare le passeggiate su superfici più fresche come l’erba o la terra e verifica regolarmente le zampe del tuo cane per segni di irritazione.
  • Offri giochi rinfrescanti: Sperimenta con giocattoli riempiti d’acqua e congelati o giochi progettati appositamente per il raffreddamento dei cani. Questi giochi divertenti aiuteranno il tuo cane a rinfrescarsi e a godersi l’estate.
  • Fai bagni o docce tiepide: Se il tuo cane ama l’acqua, fare un bagno o una doccia tiepida può essere un modo piacevole per rinfrescarlo. Usa uno shampoo delicato adatto ai cani e asciugalo delicatamente dopo il bagno.
  • Ventilazione e aria condizionata: Assicurati che il tuo cane abbia un ambiente fresco e confortevole in casa. Mantieni la ventilazione adeguata o utilizza l’aria condizionata per mantenere una temperatura piacevole.
  • Monitora la temperatura interna della tua casa: Se lasci il tuo cane a casa durante il giorno, assicurati di monitorare la temperatura interna della casa con dispositivi smart o termostati a distanza. Regola la temperatura se necessario per garantire il comfort del tuo amico a quattro zampe.
  • Aver cura di osservare il proprio animale, qualora ci fossero problemi di salute, specialmente per i cani molosssoidi chiamare subito il proprio veterinario.
  • Raccogliere le feci e lavare con acqua la pipì dei cani (portarsi sempre una bottiglietta di acqua al seguito)

Razze più sensibili al caldo torrido dell’estate

difendere il cane dal caldo

Alcune razze di cani sono particolarmente sensibili al caldo torrido dell’estate. Questo è dovuto a diversi fattori, come il tipo di pelo, la conformazione fisica e l’origine della razza. Ecco alcune delle razze canine più sensibili al caldo estivo:

  • Bulldog Inglese: A causa del loro muso schiacciato, i Bulldog inglesi possono avere difficoltà a respirare durante le giornate calde e umide.
  • Carlini (Pug): Come i Bulldog, i Carlini hanno un muso corto che può ostacolare la respirazione e renderli più suscettibili al surriscaldamento.
  • Boston Terrier: Anche loro hanno un muso corto, il che li rende più vulnerabili alle alte temperature.
  • Bulldog Francese: Questa razza ha una conformazione fisica simile al Bulldog inglese, con un muso schiacciato che può causare problemi respiratori in condizioni di caldo estremo.
  • Cane di San Bernardo: Nonostante il loro grande corpo e il folto mantello, i cani di San Bernardo possono soffrire di surriscaldamento a causa della loro origine montana.
  • Cavalier King Charles Spaniel: Questi cani hanno un mantello lungo e abbondante che può trattenerne il calore, rendendoli sensibili alle alte temperature.
  • Husky Siberiano: Nonostante la loro capacità di sopportare il freddo estremo, gli Husky possono avere problemi a gestire il caldo intenso a causa del loro denso e isolante mantello.
  • Shih Tzu: Questi cani hanno un mantello lungo e abbondante che può essere pesante e caldo durante le giornate estive.
  • Chow Chow: Con il loro spesso mantello e la lingua blu-nera, i Chow Chow possono avere difficoltà a regolare la temperatura corporea durante il caldo torrido.
  • Bassotti (Dachshund): A causa delle loro lunghe schiene e gambe corte, i Bassotti possono soffrire di surriscaldamento durante l’estate.

Anche se queste razze sono più sensibili al caldo, è importante ricordare che ogni cane è diverso e potrebbe reagire in modo diverso alle alte temperature. Indipendentemente dalla razza, è fondamentale prendere misure preventive per proteggere il proprio cane dal caldo estivo, garantendo un ambiente fresco e ombreggiato, mantenendo un’adeguata idratazione e limitando l’attività fisica durante le ore più calde della giornata.

difendere il cane dal caldo

FAQs

Come posso sapere se il mio cane sta soffrendo di surriscaldamento?

Alcuni segni di surriscaldamento nei cani includono ansia, respirazione affannosa, gengive rosse o pallide, debolezza eccessiva o persino svenimento. Presta sempre attenzione ai segnali del tuo cane e agisci tempestivamente se noti qualcosa di anomalo.

Posso lasciare il mio cane in auto per un breve periodo durante l’estate?

Assolutamente no! Anche pochi minuti in un’auto calda possono essere fatali per il tuo cane. Non rischiare mai la sua vita lasciandolo incustodito in un’auto durante il caldo torrido.

Qual è il miglior modo per rinfrescare il mio cane durante le giornate calde?

Ci sono diverse strategie che puoi adottare per rinfrescare il tuo cane, come fornire acqua fresca, utilizzare una coperta bagnata o un giubbino refrigerante e giocare con il ghiaccio. Sperimenta con diverse opzioni per vedere cosa funziona meglio per il tuo cane.

Il mio cane ha il pelo lungo, cosa posso fare per aiutarlo durante l’estate?

Se il tuo cane ha il pelo lungo, potresti considerare di tagliargli il pelo più corto per ridurre l’accumulo di calore. Consulta un toelettatore professionista per ottenere un taglio adatto alla sua razza e alle temperature estive.

Posso portare il mio cane al mare durante l’estate?

Sicuramente! Molte razze di cani amano l’acqua e nuotare. Porta il tuo cane al mare ma assicurati di tenere sotto controllo il suo tempo di esposizione al sole e di fornirgli sempre acqua fresca e ombra per riposarsi.

Come posso evitare che il mio cane si scotti le zampe camminando su superfici calde?

Per proteggere le zampe del tuo cane, cerca di fare le passeggiate su superfici più fresche come l’erba o la terra. Verifica regolarmente le zampe per segni di irritazione o ustioni e limita l’esposizione alle superfici calde durante le ore più calde della giornata.

Torna in alto
Available for Amazon Prime